top of page

L'INUTILITA' DI PROGRAMMARE SENZA MISURAZIONI

di Chiara De Nigris DSM e Claudio Suardi MFS


Come tecnici UBI MAIOR ci teniamo a portarvi nel mondo delle misurazioni perché solo attraverso test seri e scientifici si possano stabilire le priorità dei nostri clienti e impostare e variare la programmazione in base a risultati oggettivi. Potremmo inoltre stabilire l'età biologica rispetto a quella anagrafica. La previsione dice che nel 2030 la popolazione con più 65 anni sarà più del 20% del totale rispetto a oggi. Le popolazioni anziane sono portatrici di ciò che è stato definito come "fragilità" che porta in modo ineluttabile a rischi di fratture, a problemi cardiovascolari oltre che della funzione neuromuscolare con evidenti conseguenze sull'autonomia soggettiva, rischi di cadute e limitazione sociali e ludiche. Lavorare su forza, mobilità, equilibrio e resistenza in modo oggettivo. L'allenamento della forza per troppo tempo è stato considerato inutile e pericoloso, ora è diventato di primaria importanza per i riflessi positivi che riguardano sarcopenia, osteoporosi, dimagrimento, autonomia, eccetera.

I test proposti sono:

⦁ Rapidi e di facile esecuzione

⦁ Sicuri e privi di rischi

⦁ Poco costosi

⦁ Facilmente applicabili e in modo non invasivo

Protocollo età anagrafica versus biologica:

FORZA – GRIP (Forza arti superiori)

FLESSIONE DEL GOMITO (forza arti superiori)

FFM/H- (Qualità muscolare)

SQUAT - Sit to Stand (Forza Arti inferiori)

A ogni test corrisponderà una valutazione biologica da confrontare con quella anagrafica.

SARCOPENIA E COMPETENZA DEL PERSONAL TRAINER

1. TEST - DINAMOMETRIA O HAND GRIP TEST

HANDGRIP STRENGTH (HG; HGS; HS) - STIMA DELLA SARCOPENIA

Il test della forza della mano, o della forza di contrazione dei muscoli flessori della mano, misura il picco di forza che diversi muscoli dell'arto superiore sono capaci di produrre (Su et al., 1994a) e può essere utilizzato come indicatore della forza muscolare generale (Bassey et al., 1993; Bassey, 1998). È stato utilizzato per la valutazione della fragilità (Fried et al., 2001) e per la definizione e la diagnosi della condizione di sarcopenia da parte dello “European Working Group on Sarcopenia in Older People. Sarcopenia: European consensus on definition and diagnosis” (Cruz-Jentoft et al., 2010). La dinamometria (in nutrizione applicata) può essere considerata come un valido strumento da affiancare all’analisi della composizione corporea (BIA) o al rapporto Massa Magra /Altezza (FFM/H) al fine di identificare e controllare i soggetti a rischio nutrizionale. Può rappresentare un utile indicatore dello stato di nutrizione nella popolazione (generale, obesa, geriatrica, patologica). Numerosi studi epidemiologici hanno identificato nella dinamometria della mano un predittore indipendente di mortalità, disabilità, morbosità e durata della degenza ospedaliera. Il protocollo prevede che si impugni il dinamometro e si mantenga la chiusura per almeno 2", sinistro e destro.

Risultato:

UOMO Rispetto all'età

anagrafica SCARSO

+2 ANNI MEDIO

0 ANNI BUONO

- 3 ANNI

60-64 Destro 23,13 40,69 62,14

  Sinistro 12,25 34,84 52,62

65-69 Destro 25,40 41,32 59,42

  Sinistro 19,50 34,84 53,07

70-74 Destro 14,52 34,16 48,99

  Sinistro 14,52 29,39 42,18

>74 Destro 18,14 29,80 61,24

  Sinistro 14.06 24,95 53,98

DONNA  Rispetto all'età

Anagrafica SCARSO

+2 ANNI MEDIO

0 ANNI BUONO

- 3 ANNI

60-64 Destro 16,78 24,99 34,93

  Sinistro 7,71 20,73 29,94

65-69 Destro 15,88 22,50 33,57

  Sinistro 13,15 18,60 28,58

70-74 Destro 14,97 22,50 35,38

  Sinistro 10,43 18,82 30,39

>74 Destro 11,34 19,32 29,48

  Sinistro 10,89 17,06 27,67

TEST 2:

TEST DI FLESSIONE DEL GOMITO:

ESEGUIRE IL NUMERO MASSIMO DI RIPETIZIONI IN 30"

IL PROTOCOLLO PREVEDE 4 Kg PER GLI UOMINI E 2 Kg PER LE DONNE

RISUTATO:

SOTTO LA MEDIA = + 2 RISPETTO ALL'ETA' ANAGRAFICA

NELLA MEDIA = 0 RISPETTO ALL'ETA' ANAGRAFICA

SOPRA LA MEDIA = - 3 RISPETTO ALL'ETA' ANAGRAFICA

__________________________________________________________________

TEST 3: FFM/H

STIMA DI MASSA GRASSA OTTENUTA ATTRAVERSO FORMULE SPECIFICHE PER L'ETÀ;

PESO - MASSA GRASSA = MASSA MAGRA ... MASSA MAGRA / H IN METRI = FFM/H

SE IL VALORE OTTENUTO È

DONNA <23 Kg/m (+2 RISPETTO ALL'ETA' ANAGRAFICA)

UOMO <28 Kg/m (+2 RISPETTO ALL'ETA' ANAGRAFICA)

DONNA TRA 24 e 30 Kg/m (-1 RISPETTO ALL'ETA' ANAGRAFICA)

UOMO TRA 29 e 35 Kg/m (-1 RISPETTO ALL'ETA' ANAGRAFICA)

DONNA > 30 Kg/m (-3 RISPETTO ALL'ETA' ANAGRAFICA)

UOMO > 35 Kg/m (- 3 RISPETTO ALL'ETA' ANAGRAFICA)

TEST 4: NUMERO DI SALITE DALLA SEDIA IN 30"

SE INFERIORE AL VALORE MEDIO: +2 ANNI RISPETTO ALL'ETA' ANAGRAFICA

SE NEL VALORE MEDIO: 0 ANNI RISPETTO ALL'ETA' ANAGRAFICA

SE SUPERIORE AL VALORE MEDIO: -3 ANNI RISPETTO ALL'ETA' ANAGRAFICA

PROTOCOLLO ETA' BIOLOGICA E ANAGRAFICA di C. SUARDI & C. DE NIGRIS

COGNOME NOME ETA’

TEST RISULTATO

GRIP TEST

DINAMOMETRO

PUNTEGGIO

ARM CURL TEST

FLESSIONI GOMITO

IN 30”

UOMO: 4 Kg

DONNA: 2 Kg

PUNTEGGIO

FFM/H

PUNTEGGIO

POTENZA

(SIT TO STAND)

Numero SALITE IN 30”

PUNTEGGIO

Punteggio

Età anagrafica

Età biologica


17 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page